In Syria
La serata si svolge in un posto quasi sempre all’aperto, intorno ad una piscina, con musica orientale dal vivo . Lo spazio è organizzato con tavole imbandite e una grande pista da ballo.
Si mangia, si balla e si fuma il narghilé fino a notte fonda.
Principalmente è la donna che prende l’iniziativa del ballo, l’uomo la segue. I movimenti della donna sono leggeri, appena accennati, quelli dell’uomo sono di accompagnamento, con passi precisi e gesti delle mani.
In Italia
La serata si può svolgere all’aperto o al chiuso.
Si ascolta la musica orientale dal vivo, le danzatrici del Gruppo Oriente si esibiscono.
Seguono momenti diversi:
– esibizione personale di Hanadi;
– sfilata di costumi di danza del ventre;
– esibizione di percussionisti;
– lettura dei fondi di caffè;
– trucco orientale.
Durante la serata si degustano piatti della cucina araba.